Archive for febbraio 2010

Nuovo capitolo, nuovi problemi
febbraio 28, 2010

<Lucia_10>
Ok, magari avevo un tantino sottovalutato le difficoltà di quest’ultimo capitolo….
In effetti, nonostante abbia chiarito i punti della scaletta mi resta ancora un pò difficile figurarmi il loro sviluppo
Il capitolo 3 è stato portato più avanti possibile, lasciando fuori soltanto il resoconto di tutto il nostro lavoro che conto di inserire alla fine. Ecco dunque come si presenta a tutt’oggi il Capitolo 3.

Riguardo al Capitolo 4 invece, domani comincia una nuova intensa settimana in biblioteca nella speranza che i numerosissimi testi che ho individuato come potenzialmente utili, mantengano le promesse. L’idea è di cercare di finire tutto entro 7-8 giorni, per riuscire a rispettare le scadenze burocratiche senza patemi d’animo. Ce la farò?

Annunci

Work in progress
febbraio 28, 2010

<Nicola_8>
Dopo ben dieci giorni passati a visionare l’archivio di InVideo, è cominciato il lavoro di trascrizione e organizzazione che porterà questo materiale a trasformarsi nel secondo capitolo della tesi.
Per ora, i dati sono stati organizzati per gruppi di due o tre anni; dopo le descrizioni dei singoli video si chiude con alcune riflessioni generali. Una volta che tutti gli appunti saranno stati trascritti, anche l’impianto generale andrà forse riconsiderato.
Per ora, questo è il punto a cui sono arrivato.

A metà strada..
febbraio 21, 2010

<Lucia_9>
Dopo una settimana di ricerche, lavoro e riflessione, il punto a cui sono arrivata è circa metà di questo fantomatico terzo capitolo…
Due paragrafi sono quasi completati (manca un libro che mi risulta difficile consultare) e devo ora capire come sviluppare gli altri due.
In particolare quello che sto ponderando al momento, sull’Information design, richiederà di leggere una gran quantità di materiali in inglese…spero che questo non porti via troppo tempo..

Per ora, ecco la scaletta aggionata
e il Capitolo 3 allo stato attuale…
nella speranza di teminarlo al più tardi entro una settimana.

Capitolo 2: mission accomplished
febbraio 15, 2010

<Lucia_8>
Ebbene si, non era difficile visto che una metà era già pronta, ma terminare questo capitolo ha comunque richiesto di mettere a punto parecchie cose che erano solamente abbozzate (e girare numerose biblioteche….ben 3 soltanto nella giornata di oggi!).
Ora, si può dire che sia terminato, con tanto di note.
Dunque ecco a voi il Capitolo 2.

Terminata questa parte “facile” ne inizia ora una più complicata: mi aspettano infatti i due capitoli sui quali le idee sono più confuse, almeno per il momento. In particolare il capitolo 3 penso di poter dire che sia il punto critico, lo scoglio dopo il quale sarà tutta (più o meno) discesa.
La scaletta prevede per ora che in questo capitolo si presentino alcuni esempi di progettazione, nella letteratura, nello spettacolo, nell’arte…. e poi?
I prossimi giorni saranno una fase di immersione e raccolta di un enorme mucchio di dati dai quali spero di recuperare un senso al più presto. Si comincia domani: giornata intera alla Biblioteca Nazionale (non la mia preferita tra le numerose frequentate finora…sulle quali, forse, alla fine della tesi, potrei scrivere una guida… 😉 )

Alcune aggiunte e ora…si parte!
febbraio 15, 2010

<Nicola_7>
La prima notizia è che il primo capitolo si è arricchito di alcune aggiunte: in particolare nel paragrafo sull’immagine digitale e in quello sul cinema di avanguardia, oltre ad un intero nuovo paragrafo finale.
Ecco dunque il Capitolo 1, ancora da revisionare definitivamente e con le note in versione provvisoria.

La seconda notizia è che i prossimi giorni saranno spesi presso l’archivio della manifestazione InVideo, in quel di Milano, per visionare un’ingente quantità di video come materiali per costruire il Capitolo 2.
Il lavoro sarà impegnativo e a tempo pieno; prima possibile aggiornamenti sui video visionati, appunti e materiali raccolti per continuare a scrivere.

Il primo capitolo è terminato
febbraio 5, 2010

<Lucia_7>
Finalmente terminato il primo capitolo della tesi, con tanto di note inserite in fondo al documento (che mi hanno fatto penare non poco).

Ora il prossimo obbiettivo è portare a termine il secondo capitolo (possibilmente entro le prossime due settimane) partendo da quello che avevo buttato giù all’inizio del lavoro.
Prima possibile, aggiornamenti sull’impostazione di questo capitolo e sulla scaletta generale della tesi riveduta e corretta.